Donatello Chirico

Designer

Paesaggista nato e cresciuto con le mani nella terra, ha sempre vissuto in contatto con la natura tra gli ulivi secolari del Mediterraneo.
Dopo il diploma da perito agrario, ha proseguito gli studi in Progettazione degli spazi verdi presso la Scuola Agraria del parco di Monza. Successivamente ha realizzato piscine naturali in Austria e in Trentino Alto Adige.
È costantemente ispirato dalla natura, dalle sue forme e dai suoi processi imperscutabili.
Le piante, l’acqua, il verde e il blu sono elementi onnipresenti nelle sue opere di arredo degli spazi verdi e delle piscine naturali.
Ama definirsi “Giardiniere Errante” al motto di Green&Blue Nature Design.

 

La Macchia

La Macchia nasce dalla voglia di distinguersi e diffondersi nel Mediterraneo mettendo in relazione l’Etna e il Mare. Espandendosi a macchia d’olio e mostrandosi come macchia mediterranea. Più che un giardino si propone come spazio attrattivo – creativo, uno spazio diverso. Un angolo personale in cui distinguersi e lasciare un segno che porti continuità, coinvolgendo gli spettatori con varie iniziative e riportando nei nostri cuori la bellezza e l’importanza della macchia mediterranea. Grazie ad un’installazione di action painting ogni visitatore avrà la possibilità di dipingere la propria macchia indelebile su una tela, enfatizzando ancora di più l’atto della pittura e facendo sentire ogni spettatore parte stessa dell’opera d’arte. La Macchia si presenta astratta con un’identità molto artistica, creando un feeling con la macchia mediterranea come se fosse un’opera d’arte della natura.